Italy'n Love - Camilla Restelli - psicologa
Professionisti,  Ripartenza Coronavirus-servizi a domicilio-servizi persona gratuiti

Psicologa online, consulti gratuiti emergenza Coronavirus

LA MANO TESA DI CAMILLA MONICA RESTELLI A CHI NECESSITA DI SUPPORTO E CONFRONTO – PSICOLOGA ONLINE GRATIS.

“Sono a disposizione, via skype o via telefono, per chiunque avesse bisogno di un colloquio, di un sostegno , in queste difficili settimane”. E’ arrivata così a Italy’n Love Camilla Monica Restelli, psicoterapeuta di Bologna, come una ventata di aria fresca e competenze. I destini a volte si incrociano per un motivo e qui, dove talento e idee, mani tese e voglia di esserci e dare, sono il cuore del nostro lavoro, siamo convinti che il motivo sia costruire rapporti e un futuro migliore per noi e chi ne beneficerà. Psicologa online gratis? Ebbene sì. Per chiunque abbia necessità di sostegno (gratuito per il periodo emergenza Covid-19), può contattare la dottoressa direttamente da qui.

Coronavirus – piccole strategie per stare bene

CAPIRSI E CONOSCERSI PER VIVERE MEGLIO

Guardarsi allo specchio, conoscersi e riconoscersi, fare pace con le origini profonde di malesseri che si ripercuotono sulla vita di tutti giorni, è un passaggio fondamentale per lo sviluppo sano di un individuo. Una scelta che Camilla Monica Restelli, psicologa ha fatto quando aveva solo 16 anni, per poi comprendere la potenza e l’importanza dell’analisi tanto da scegliere di farla diventare la sua professione.

Oggi, in questa difficile situazione di emergenza, di costrizione dovuta al Coronavirus, la dottoressa Restelli ha scelto, tramite Italy’n Love, di mettere a disposizione la sua capacità di ascolto per chiunque ne abbia bisogno, gratuitamente. Un faro nella nebbia per chi, per svariate ragioni, potrebbe avere necessità di un confronto o di conforto. La sua disponibilità per un consulto psicologico gratuito, il suo entusiasmo, sono per noi simbolo dell’eccellenza italiana che non si ferma davanti a nulla, che cavalca gli ostacoli con tutte le sue forze, tendendo la mano al prossimo.

APPASSIONATA E TENACE RICERCATRICE DELL’ANIMA

“Mi sono avvicinata al mondo della psicologia fin da piccolissima – racconta Restelli – mia mamma era una psicologa che aveva deciso di intraprendere quel percorso per curare sé stessa e la propria storia di dolore e trauma, anche per riuscire a essere una buona mamma”. La dottoressa ha spiegato come a 16 anni ha scoperto “delle parti di me che mi creavano troppo dolore e non riuscivo più a reggere da sola, così ho iniziato a mia volta una psicoterapia”. L’impatto “è stato forte, all’inizio ero molto arrabbiata e non volevo andarci, saltavo numerose sedute e ogni motivo era buono per non presentarsi”.

Quell’inizio difficile le ha però permesso di “capire i miei pazienti e i loro agiti, le loro fatiche e i loro attacchi al setting terapeutico quando decidono di non venire”, perché “a volte tirar fuori le parti più dolorose e faticose di sé stessi non è facile”. Una volta laureata in psicologia e abilitata alla professione, Camilla Monica Restelli ha però avvertito la necessità di approfondire e si è iscritta a una scuola di specializzazione in Psicoterapia, “in modo da riuscire a lavorare con le persone ‘nel profondo’ e ho iniziato il mio training professionale e personale all’età di 25 anni”, lavorando contemporaneamente. Non solo, la anche ricominciato il suo percorso di analisi personale, “perché credo che non si possa davvero aiutare gli altri, se prima non aiutiamo noi stessi”. Da allora non ha mai smesso. Ecco il perché della sua proposta: “psicologa online gratis”.

LO SCAMBIO E IL RITORNO DI CHI SIEDE “IN POLTRONA”

Lavorare con le persone e il loro sentire più profondo, per Restelli è delicatissimo: “abbiamo un grosso potere e una grossa responsabilità nei confronti di coloro che ci lasciano le chiavi per entrare”. Non è sempre semplice, perché quando affronta le sedute di due o tre persone di seguito “che magari passano la seduta piangendo, anche io ne esco affaticata, anche io sento il loro dolore e anche a me vengono le lacrime agli occhi”. Poi, però, quando i pazienti iniziano a stare meglio “ne esco rafforzata, soprattutto quando li vedo raggiungere consapevolezze che prima sembravano irraggiungibili”.

La crescita personale, per Restelli, è il dono più prezioso dei suoi pazienti: “mi insegnano molto e le consapevolezze cui arriviamo le costruiamo insieme in un rapporto di fiducia in cui si è in due”. A volte, quando finisce di lavorare, spiega di scoprirsi “stupita dalla forza di alcuni di loro, di come nonostante provengano da storie terribili riescano a trovare le risorse e uscirne vincenti”. Questo le da “speranza e mi fa credere che tutti noi, tassello dopo tassello, possiamo costruirci una vita di ritrovato benessere”. Per ottenere un consulto psicologico gratuito contatta direttamente la dottoressa o scrivici.

Se vuoi fare la tua parte, se la tua storia e la tua attività è un’eccellenza italiana, contattaci qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *